Il Pasticcetto di Caposele

Il Pasticcetto di Caposele nasce dallo studio e dalla rivisitazione della storica ricetta dell'Amaretto di Caposele.

Il nostro Amaretto ha due principali caratteristiche: genuinità ed autenticità.

Autenticità e genuinità che ritroviamo nei processi produttivi e nell'utilizzo delle migliori materie prime accuratamente selezionate, come nocciole, zucchero ed uova.

Il nostro biscotto è perfetto per ogni occasione: per una piacevole colazione, uno spuntino goloso, un dono elegante, una serata in buona compagnia.

Il pasticcetto può vantare della totale ASSENZA DI GLUTINE, caratteristica che lo rende perfettamente adatto anche a chi risulta essere intollerante.

Infatti, per gli alimenti di uso corrente l’impiego della dizione “senza glutine” in etichetta è ammessa solo qualora l’azienda produttrice sia in grado di garantire sia l’assenza di ingredienti derivati da cereali contenente glutine, sia l’assenza di potenziali fonti di contaminazione durante il processo produttivo.

Gli ingredienti: nocciole, zucchero ed uova

Le nocciole sono l’elemento essenziale che compongono il nostro Pasticcetto e provengono esclusivamente dai nostri territori, in gran parte proprio dai terreni di proprietà della famiglia di Massimo Chiaravallo.

Le nocciole sono sgusciate, tostate, eliminata la pellicola interna e triturate per poi essere inserite nel processo produttivo.

Lo zucchero e le uova sono selezionati secondo i più elevati standard di qualità, nutrizione e sicurezza grazie ad un monitoraggio periodico e rigoroso dei nostri fornitori.

Il processo produttivo

Successivamente alla preparazione delle nocciole, viene effettuato l'impasto con l'aggiunta di uova e zucchero ed infine la cottura al forno.

L'intero processo di produzione avviene tutto all'interno del piccolo laboratorio di Massimo Chiaravallo e, dunque, si tratta di un prodotto completamente artigianale.